La sala di attesa

La dispensa

La Caritas Parrocchiale esprime il suo carisma attraverso il Centro d’Ascolto, collegato con la Caritas Ambrosiana ed in rete con tutte le parrocchie del Decanato (12).

Il Centro d’Ascolto è aperto tre giorni a settimana:

lunedì, martedì e venerdì dalle ore 17 alle 19
Telefono: 0227201500

In caso di emergenze, segnalate e raccolte dal Parroco, la disponibilità è quasi illimitata e non si lasciano cadere richieste di qualsiasi tipo che saranno valutate e orientate nel modo migliore verso i diversi servizi ai quali la Caritas è collegata:

  • Caritas Ambrosiana: per chiarimenti ed aiuto nella gestione del Centro d’ascolto;
  • Sileo:
    • per richieste di aiuti economici, affitti arretrati, bollette
    • per tirocini per inserimento lavorativo
    • per partecipare ai vari bandi di aiuto solidale;
  • Fondazione San Bernardino: per prestiti contro l’usura;
  • Fondazione San Carlo: per problemi di alloggio;
  • Servizi sociali:
  • per problemi di disagio famigliare,
  • per domande di casa popolare;
  • Rete decanale: per fare in modo che ogni famiglia sia aiutata dalla sua parrocchia di appartenenza;
  • Rete con Caritas Ambrosiana: per fornire dati per l’Osservatorio delle povertà;
  • Distribuzione alimenti: alle famiglie che chiedono aiuto, constatate le reali necessità, vengono forniti alimenti una o due volte al mese attraverso un incontro che serve per tenere i contatti con le famiglie, aggiornare le schede e rivalutare la situazione di bisogno.  Ricevono il nostro aiuto 35 famiglie per un totale di circa 140 persone.

In ogni caso la priorità è l’ascolto delle persone che espongono i loro problemi con fiducia e si aprono al rapporto che nasce al di là dell’aiuto che possiamo dare.

La vicinanza, la comprensione, la condivisione e il conforto è quello che cerchiamo di dare anche tenendoci sempre informati e formati con corsi che la Caritas Decanale fornisce a tutti gli operatori.


L’ufficio del Centro di Ascolto

La parte guardaroba del deposito